it it it it

Politica della qualitá

Ilsuccesso e lo sviluppo dell’Ovattificio Fortunato  confermano nei fatti la capacità e l’abilità  a perseguire la soddisfazione del Cliente, anticipandone i bisogni,attraverso la creazione di prodotti sempre innovativi. L’Azienda diviene così  fucina di idee, attorno alle quali si realizzano  processi produttivi unici, per le quali idee si ridestano nuovi interessi di  mercato.

Il modello dell’Organizzazione riflette questa  dinamicità e fa propria la visione del fare per essere.

L’Azienda trova nella ricerca della Customer Satisfaction la propria soddisfazione  nella misura in cui essa genera Prosperità e Benessere, per l’Azienda medesima e l’intero corpo aziendale.

Tutto questo, senza mai prescindere dall’Etica comportamentale e dal rispetto delle regole.

Fissati i due obiettivi innanzi citati,l’Organizzazione si spinge verso il miglioramento continuo  e quindi verso l’eccellenza.

In accordo alla Norma UNI EN ISO 9001:2008,i punti fondamentali di miglioramento vengono individuati nei seguenti processi:

1. Processi Produttivi forti di soluzioni impiantistiche avanzate, tese al miglioramento della efficienza produttiva, atti a garantire la sicurezza dei lavoratori e il rispetto per       l’Ambiente, incentrati sull’Autocontrollo di Qualità e sull’abbattimento degli sprechi.

2. Processi di Vendita che si sviluppano attraverso lo studio dei mercati nazionali ed internazionali, attraverso l’acquisizione di materie prime adeguate nel rapporto qualità- prezzo, attraverso  l’assistenza e la formazione dello staff commerciale nonché sull’interfaccia diretta  della Direzione Aziendale con la  propria Clientela.

3. Processi di Gestione delle Risorse Umane che, avendo come obiettivo la Partecipazionedelle stesse alla vita Aziendale, si fondano su una  formazione adeguata, sulla valutazione delle performance del singolo dipendente nonché sulla gratificazione professionale dello stesso.

La Direzione Aziendale che, attraverso l’implementazione del Sistema di Gestione della Qualità, intende dare concretezza e visibilità degli obiettivi sopra esposti, conferisce al Responsabile del Sistema Qualità, quale suo rappresentante, il compito e l’autorità necessarie allo svolgimento del proprio mandato.

Data 07/05/2010

Lí Amministratore
Pasquale Fortunato

 



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Privacy Cookie